Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Questo sito consente i cookie di terze parti(legati alla presenza dei “social plugin”).
Cliccando su “OK ” si acconsente all'uso dei cookie. Cliccando su "Info" si legge l'informativa completa.

Curriculum

Si illustrano le attività svolte dalla Associazione Sant'Elena dal 1993 ad oggi.

ATTIVITA’ PER LA VALORIZZAZIONE DELLA TRADIZIONE “SU CANDELARZU” (31 dicembre)

L’Associazione, da diversi anni si sta dedicando ad una iniziativa tesa a conservare una tradizione ancora viva nel paese, quella di “Su Candelarzu”, che si svolge l’ultimo giorno dell’anno e coinvolge tutti i ragazzi che fanno il giro dell’abitato, di casa in casa, per chiedere Su Candelarzu; ogni anno, per l’occasione, l’Associazione prepara e distribuisce “sas rughittas”, il pane fatto in casa che si donava in passato ai ragazzi.

Anno 2013 - 2014
COMPLETAMENTO DEL PROGRAMMA SUI BENI CULTURALI
Grazie al contributo concesso dalla Regione Autonoma della Sardegna nel’anno 2013, l’Associazione ha programmato e si è attivata per la realizzazione delle seguenti attività di completamento del programma:
-    Progettazione e realizzazione della mostra online su Arte e paramenti sacri e arte contemporanea sarda; per la realizzazione della mostra online sono stati selezionati e utilizzati i video e le foto effettuati in occasione della manifestazione del 2012; questa attività, prevista nel programma, consentirà a tutti di poter visitare la mostra nel sito dell’Associazione e contribuirà allo stesso tempo a valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio artistico esistente nel paese;
-    Concorso scolastico sui Beni culturali, da estendere ai ragazzi delle scuole medie del paese in quanto al concorso tenuto nell’anno 2012 avevano partecipato solo gli alunni delle scuole elementari.

Anno 2012
PROGRAMMA “CONOSCENZA, VALORIZZAZIONE E GESTIONE DEI BENI CULTURALI”
Il programma, realizzato grazie al contributo del Comune di Benetutti, del Banco di Sardegna, della Fondazione Banco di Sardegna, comprendeva lo svolgimento delle seguenti manifestazioni:
-    Convegno I Beni culturali, risorsa del territorio, tenuto il 30 giugno, nel quale si è parlato dei beni immateriali delle nostre tradizioni quale strumento per la promozione del territorio e del valore e consistenza del beni archeologici del Gocèano;
-    Mostra, preceduta dal convegno di inaugurazione dal titolo Il patrimonio artistico di Benetutti, dal retablo del Maestro di Ozieri all’arte contemporanea sarda, aperta dall’11 al 26 agosto, nella quale è stato esposto il patrimonio storico e artistico della Parrocchia di Benetutti e la collezione d’arte contemporanea Soddu-Tanda;
-    Concorso scolastico I nostri Beni culturali, al quale hanno partecipato i ragazzi delle scuole elementari del paese.

Anno 2011
PRESENTAZIONE DEL LIBRO “IL SANGUE DI CRISTO” di Michele Pio Ledda
E’ stata organizzata una serata per la presentazione del romanzo “Il sangue di Cristo” il cui autore Michele Pio Ledda, compositore di diversi testi di canzoni per noti cantanti sardi (Andrea Parodi, Elena Ledda, ecc.) è nativo di Benetutti. Durante la presentazione del libro da parte di Paolo Pillonca e dell’autore, il complesso musicale degli Undas ha cantato alcuni brani musicali scritti dall’autore del libro. L’incontro è stato molto apprezzato dai numerosi partecipanti.

Anno 2009
CALENDARIO 2010
E’ stato ideato, stampato e distribuito nelle famiglie del paese il Calendario 2010, che l’Associazione ha realizzato utilizzando  dei lavori di ricerca fatti alcuni anni prima dai ragazzi che frequentavano le scuole elementari del paese. Fra le varie ricerche ne sono state scelte due; la prima intitolata “Pibiu Tamba” è dedicata ai giochi dimenticati; la seconda dal titolo “Sas meghinas de mannedda” descrive le medicine del passato. Entrambe le ricerche sono state svolte dagli alunni delle scuole elementari, rispettivamente, nell’anno 1996 (Classi IV A e IV B) e nell’anno 1995 (Classe IV B).

Anno 2006
MOSTRA “ESTIMENTAS – L’abbigliamento tradizionale di Benetutti”
E’ stata realizzata, anche grazie al contributo concesso dalla Regione ai sensi della L.R. n. 17/1950 la Mostra “Estimentas – L’abbigliamento tradizionale di Benetutti”. La Mostra è stata abbinata ad una ricerca svolta dagli alunni delle scuole elementari e medie di Benetutti. L’Associazione ha realizzato l’iniziativa avvalendosi della collaborazione scientifica dell’Istituto Superiore Regionale Etnografico di Nuoro. La Mostra, la cui inaugurazione è stata preceduta dalla presentazione delle ricerche scolastiche, ha fatto registrare una numerosa partecipazione di pubblico e di visitatori provenienti dai diversi centri dell’Isola.

Anno 2004
1.A  MOSTRA – CONCORSO FOTOGRAFICO “SINNOS”
L’Associazione ha organizzato la 1.a Mostra – Concorso fotografico “Sinnos – Identità, cultura e tradizioni tra passato e presente”. La manifestazione si è tenuta a Benetutti nei locali del Centro sociale, dal 13 al 22 agosto, ed ha fatto registrare una larga partecipazione sia di concorrenti che di visitatori.

Anno 1999
MOSTRA DELL’ARTIGIANATO TRADIZIONALE E ARTISTICO
E’ stata tenuta una importante mostra dei prodotti dell'artigianato tradizionale e artistico del Goceano.

Anno 1998
RIVIVERE LE TRADIZIONI POPOLARI
Nell'anno 1998 sono state organizzate, ricordate e "rivissute" con la comunità locale alcune delle più rappresentative tradizioni popolari di Benetutti, specificamente quelle relative al carnevale, ai riti del periodo pasquale, oltre alle tradizioni "S'abba muda" e "Su Candelarzu".
MOSTRA SUI GIOCHI, L’AMBIENTE, I BENI ARCHEOLOGICI
Nello stesso anno con gli insegnanti e gli alunni della scuola media è stata allestita la mostra di approfondimento su giochi, ambiente, flora e fauna, beni archeologici.

Anno 1997
MOSTRA E CONCORSO FOTOGRAFICO: "SEGNI DI IDENTITA: Benetutti ieri e oggi"
La manifestazione e stata organizzata nell'agosto 1997 nei nuovi locali destinati a Centro sociale L’iniziativa ha riscosso notevole successo, sia per l'alto numero di visitatori (oltre 1000 presenze), sia per il valore storico e culturale delle stampe d'epoca esposte.

Anno 1996
MOSTRA "PIBIU TAMBA": Cultura e tradizioni popolari
Prendendo lo spunto dai lavori svolti dagli alunni delle scuole medie ed elementari nell'ambito dei concorsi scolastici sulle tradizioni locali, è stata organizzata, in base a specifico programma ammesso ai benefici della L. R. n. 17/1950, una Mostra sulla cultura e tradizioni popolari di Benetutti.
Sono stati esposti, oltre ai lavori di ricerca svolti dagli alunni, ambienti di vita, attrezzi, strumenti, materiali, giochi, prodotti, provviste alimentari della tradizione della comunità locale.
La Mostra ha fatto registrare un largo consenso da parte della comunità locale ed una vasta partecipazione di visitatori e di esperti provenienti anche da altri centri.

Anno 1995
CONCORSI SCOLASTICI SULLE TRADIZIONI LOCALI
L’iniziativa è stata ammessa a beneficiare del contributo regionale di cui alla L. R n. 17/1950. I concorsi, indirizzati agli alunni delle scuole elementari e medie, hanno consentito l'approfondimento, da parte degli studenti, delle consuetudini di vita dei nostri avi, dei rapporti all'interno della comunità, dei mestieri e delle attività del periodo trascorso, al fine di arricchire la loro conoscenza in questo campo che rappresenta, indubbiamente, un aspetto importante della cultura locale.

Anno 1993-1994
LIBRETTO ILLUSTRATIVO "Benetutti 1894-1994. La Chiesa parrocchiale nel 1° Centenario della Consacrazione.
L’inizio delle attività dell’Associazione hanno coinciso con la celebrazione del 1° Centenario della Consacrazione della Chiesa Parrocchiale di Sant'Elena Imperatrice la cui cerimonia si e svolta il giorno 21 maggio 1994. L’Associazione, per l'importante ricorrenza, ha predisposto e curato la pubblicazione di un libretto corredato di adeguata documentazione fotografica e dei cenni storici ritenuti più importanti.
II libretto, in occasione della ricorrenza, è stato offerto a tutte le famiglie residenti nel paese.

Pubblicato in Associazione
Altro in questa categoria: « L'associazione Adesioni »